Teatro ai Colli


K2 L’8 novembre 1955 il comune di Padova approva il disegno della nuova sala cinematografica parrocchiale K2. Negli stessi giorni, subito dopo la visita pastorale del vescovo Mons. G. Bortignon, si inizia la raccolta di offerte per la nuova costruzione. L’8 dicembre dello stesso anno Don Valentino benedice personalmente la prima pietra e per un anno e mezzo i lavori continuano alacremente. Così, ottenuto il nulla-osta per l’agibilità, il 14 maggio 1957 viene ufficialmente inaugurata la sala con la proiezione del popolarissimo film ” Marcellino pane e vino“.

Successivamente con Don Uldino il Coinsiglio Pastorale ha portato a compimento la costruzione dei camerini per il Teatro K2, che è stato fornito di un palcoscenico attrezzatissimo, tanto da potersi prestare per qualsiasi spettacolo.

Attualmente, denominato Teatro ai Colli, animato dalla  Multimedia Veneto fino al 31/12/2015 

ora gestito dall’Associazione Teatro fuori rotta:
info@teatrofuorirotta.it
www.teatroaicolli.it

 

MARTEDÌ 8 MARZO 2016
 ALLE ORE 15.30: S. MESSA NEL IX ANNIVERSARIO DELLA TRAGICA SCOMPARSA DI
DON GIANNI, NOSTRO PARROCO. In tale occasione è stata benedetta una targa ricordo per
dedicare a Lui la sala sopra il Teatro Ai Colli, che dice:
LA PARROCCHIA DEI SANTI FABIANO E SEBASTIANO A BRUSEGANA
DEDICA QUESTA SALA DEL TEATRO AI COLLI
AL SUO INDIMENTICABILE PARROCO
MONSIGNOR GIANNI SALMASO
IN RICONOSCENZA DEL SUO INFATICABILE LAVORO,
PER RESTITUIRE ALLA COMUNITÀ E ALLA CITTÀ DI PADOVA
UN’OPERA CHE APPASSIONI AL TEATRO E DIA VOCE A QUEST’ARTE NOBILE, PER LA VITA
LA COMUNITÀ DI BRUSEGANA RINGRAZIA E RICORDA
IX ANNIVERSARIO DELLA SUA TRAGICA SCOMPARSA

 

Targa Mons Salmaso

2 risposte a Teatro ai Colli

  1. Francescato Gianni scrive:

    Buongiorno Teatro ai Colli,
    siamo la Compagnia Teatrale del Mondònego di Torreglia PD.
    Avremmo piacere contattarvi per proporvi la rappresentazione di una nostra commedia nel vostro Teatro. Se fosse possibile avere un vostro indirizzo Mail per mandarvi il nostro materiale oppure, un vostro contatto, grazie
    Buona giornata
    Gianni Francescato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.